Piccole grandi case

Casa mini con Home Connect
Scorrere in basso

È opinione comune che sia sempre meglio avere una casa più grande possibile. Chi non vorrebbe ambienti più ampi, più spazio per le proprie cose e maggiore comfort? Di certo non gli amanti delle "tiny house" negli Stati Uniti: per loro, l'ideale è vivere in case con una superficie massima di 37 metri quadrati. E perché dovresti limitarti a vivere in uno spazio così ridotto? Beh, ci sono molti buoni motivi per farlo.

Nella maggior parte delle grandi aree urbane, ci sono poche case a prezzi accessibili e c'è poco spazio per costruire nuovi edifici. Le tiny house, invece, richiedono una superficie limitata e trovano posto anche negli spazi più stretti fra un edificio e l'altro. Puoi anche decidere di sviluppare la tua tiny house in altezza, sul tetto di un edificio non troppo alto, e goderti il panorama. Riducendo l'utilizzo di materiali e i tempi di costruzione, anche i costi risultano decisamente inferiori rispetto a quelli necessari per edifici più grandi. In questo modo, anche le persone con redditi più bassi possono permettersi una casa di proprietà. Le tiny house presentano molti vantaggi anche dal punto di vista della sostenibilità: superfici ridotte, meno emissioni di CO2.

Casa mini con Home Connect dall'interno

Ma com'è vivere in uno spazio così ristretto? Comprensibilmente, per le persone che faticano a separarsi dalle proprie cose è difficile far stare tutto in ambienti di questo tipo, anche se ogni angolo viene sfruttato in modo da ottimizzare gli spazi. Tuttavia, chi predilige invece uno stile di vita minimalista e non è troppo legato agli oggetti materiali, troverà tutto ciò di cui ha bisogno in una soluzione di questo tipo. Ovviamente, gli abitanti delle tiny house consumano anche meno e in modo più consapevole, perché non hanno spazio per il superfluo! Questo significa anche che le tiny house hanno un'impronta ecologica minore.

Una tiny house sulla riva di un fiume

Un altro enorme vantaggio è la possibilità di vivere in una casa in grado di spostarsi continuamente. Chi non sogna di alzarsi al mattino, affacciarsi dalla finestra e vedere il mare? O magari le montagne? Con una tiny house mobile su ruote, ogni volta che hai voglia di scoprire nuovi orizzonti non devi neanche preparare gli scatoloni per il trasloco: basta partire con la tua casa al seguito. Chi si sposta spesso deve richiedere dei permessi per sostare con la propria tiny house, ma in alcune zone ci sono perfino spazi dedicati a queste piccole abitazioni, utili per semplificare gli spostamenti.

In sintesi, una tiny house offre la massima flessibilità, per affrancarsi dai vincoli del consumo materiale e al tempo stesso risparmiare denaro e proteggere l'ambiente. Alla luce di tutto questo, non c'è da stupirsi del fatto che sempre più persone siano attratte dal fascino di una tiny house.

Icona scarica l'app Home Connect
Scarica l'app

L'intero mondo Home Connect per smartphone e tablet.

Icona FAQ Home Connect
FAQ

Qui troverai le risposte alle domande più frequenti.

Icona servizio Home Connect
Assistenza

Contattaci. Siamo qui per aiutarti.

Icona partner Home Connect
Diventa partner

Crea buone connessioni con Home Connect.